Blog / Ecobonus 2021 – Guida alla detrazione fiscale per schermature solari Giulio Barbieri

Ecobonus 2021 – Guida alla detrazione fiscale per schermature solari Giulio Barbieri

Continuano per tutto il 2021 i vantaggi degli Ecobonus: il design e l’innovazione dell’Outdoor firmato Giulio Barbieri diventano sempre più accessibili. È questo il momento ideale per investire nell’acquisto e nella posa in opera di schermature solari mobili negli edifici esistenti.

Con la legge di Bilancio 2021 pubblicata in Gazzetta Ufficiale, in vigore dal 1° gennaio 2021, sono state prorogate fino al 30 giugno del 2022 le agevolazioni fiscali in favore dei contribuenti che effettuano interventi di riqualificazione energetica nella propria abitazione. Tra gli interventi per migliorare l’efficienza energetica rientrano l’installazione e posa in opera di schermature solari in edifici già esistenti.

Cosa si intende per “schermature solari”?

La definizione reperibile nell'Allegato M del D.L. 311/2006 è la seguente: “I sistemi che, applicati all’esterno di una superficie vetrata trasparente, permettono una modulazione variabile e controllata dei parametri energetici e ottico luminosi in risposta alle sollecitazioni solari”.

Requisito fondamentale è che le schermature solari siano solidali o addossate all’edificio. I suoi componenti devono essere montati all’esterno e posti sempre in relazione con una superficie vetrata, così da poter schermare in maniera efficace.

Altro requisito cogente è l’orientamento della facciata o dell’edificio dove si intende posizionare la schermatura solare, che deve rientrare nel quadrante della bussola tra ovest e est, passando da sud, orientamenti differenti escludono l’applicazione dell’Ecobonus 50%.

Nel concreto, per quanto riguarda le soluzioni ombreggianti Giulio Barbieri, parliamo delle seguenti soluzioni:

  • La pergola con copertura scorrevole ONDA, con profili 90 e 120 nella sua versione addossata a muro;
  • La pergola a sbalzo con copertura scorrevole ALBATRO, nella sua versione addossata a muro;
  • La copertura scorrevole che si adatta a qualsiasi pergolato ONDA-UP, purché la struttura stessa sia solidale all'edificio, essendo requisito di legge;
  • È possibile, inoltre, includere in questo elenco anche prodotti come la tenda avvolgibile VOK.

Requisiti Tecnici Schermature Solari

  • essere a protezione di una superficie vetrata;
  • essere installate all'interno, all'esterno o integrate alla superficie vetrata;
  • essere mobili e schermature “tecniche”;
  • essere in combinazioni con vetrate o autonome (aggettanti).

Importante sottolineare che sono ammessi gli orientamenti da Est a Ovest passando da Sud. Sono, invece, esclusi Nord, Nord Est e Nord Ovest. Le schermature solari devono possedere un valore del fattore di trasmissione solare Gtot accoppiato al tipo di vetro della superficie vetrata protetta inferiore o uguale a 0,35 ottenuto accoppiando allo schermo un vetro di tipo C. Devono inoltre essere rispettate le norme nazionali e locali vigenti in materia urbanistica, edilizia, di efficienza energetica e di sicurezza.

Spese ammissibili

  • Fornitura e posa in opera schermatura solare
  • Eventuale smontaggio e dismissione analoghi sistemi preesistenti
  • Fornitura e messa in opera di meccanismi automatici e di regolazione e movimentazione dello Schermo solare.
  • Prestazioni professionali legate alla gestione della pratica alla direzione dei lavori ecc.
  • Opere provvisionali e accessorie legate alla gestione della logistica e del trasporto al piano.

Chi può usufruire di questo tipo di detrazione?

I contribuenti, residenti e non residenti, anche se titolari di reddito d’impresa, che possiedono, a qualsiasi titolo, l’immobile oggetto dell’intervento. I titolari di reddito d’impresa possono dedurre fiscalmente la quota di ammortamento della spesa sostenuta al netto dell’IVA (detraibile) ed inoltre beneficiare della presente detrazione.

  • persone fisiche, compresi gli esercenti arti e professioni;
  • i titolari di diritto reale sull’immobile;
  • i condomini, per gli interventi sulle parti comuni condominiali;
  • gli inquilini;
  • coloro che hanno l’immobile in comodato;
  • i contribuenti che conseguono reddito d’impresa;
  • le associazioni tra professionisti;
  • gli enti pubblici e privati che non svolgono attività commerciale.

Ecobonus e Sconto in Fattura: vantaggi e specifiche

ECOBONUS 50% - Detrazione fiscale

Acquistando un prodotto della Giulio Barbieri – compatibile con i requisiti di legge - potrete ottenere la detrazione fiscale pari al 50% del costo massimo detraibile, che vi sarà restituito come credito d’imposta in 10 anni. L’Agenzia delle entrate specifica che il contributo potrà essere applicato a sistemi ombreggianti   con un valore massimo al m2 pari ad € 230, da questo importo massimo si potrà ottenere un Ecobonus pari al 50 %.

Per gli interventi singoli, intesi come non in combinazione con uno degli interventi trainanti, è possibile accedere alla detrazione del 50% per un massimale indicato nell’allegato I della legge n° 77 del 17 luglio 2020 sempre nei limiti massimi previsti dall’allegato I del D.L. Mise 6 agosto 2020 (per le schermature solari stabilito a 230€ al mq, al netto di IVA, più prestazioni professionali e opere complementari relative alla installazione e alla messa in opera delle tecnologie).

L’agevolazione fiscale ha un massimale pari ad € 60.000.

ECOBONUS 50% - Sconto in fattura

Acquistando un prodotto della Giulio Barbieri – compatibile con i requisiti di legge - potrete ottenere uno sconto immediato in fattura pari al 50% dell’importo massimo detraibile, cedendo, previo accordo, il credito d’imposta al rivenditore o ad una banca convenzionata.

Per gli interventi singoli, intesi come non in combinazione con uno degli interventi trainanti, è possibile accedere allo sconto in fattura del 50% per un massimale indicato nell’allegato I della legge n° 77 del 17 luglio 2020 sempre nei limiti massimi previsti dall’allegato I del D.L. Mise 6 agosto 2020 (per le schermature solari stabilito a 230€ al mq, al netto di IVA, prestazioni professionali e opere complementari relative alla installazione e alla messa in opera delle tecnologie.

L’agevolazione fiscale è di massimo 60.000 euro.

SUPERBONUS 110%

Se il prodotto della Giulio Barbieri – compatibile con i requisiti di legge -  viene installato in combinazione con uno degli interventi di riqualificazione energetica dell’immobile previsti dal Decreto n.34 – Rilancio (art.119 comma 1 a, b, c) avrete diritto alla detrazione fiscale del 110% sempre nei limiti massimi previsti dall’allegato I del D.L. Mise 6 agosto 2020 (per le schermature solari stabilito a 230€ al mq, al netto di IVA, prestazioni professionali e opere complementari relative alla installazione e alla messa in opera delle tecnologie.

L’agevolazione fiscale è di massimo 60.000 euro.

Gli interventi trainanti sono:

  • interventi di isolamento termico sugli involucri;
  • sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale sulle parti comuni;
  • sostituzione di impianti di climatizzazione invernale sugli edifici unifamiliari o sulle unità immobiliari di edifici plurifamiliari funzionalmente indipendenti;
  • interventi antisismici: la detrazione già prevista dal Sisma Bonus è elevata al 110% per le spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021.

Per saperne di più, scarica la nostra Guida al Contribuente: Ecobonus Schermature Solari e Riqualificazione Energetica

Non esitate a contattarci: i nostri esperti sono a disposizione per trovare la soluzione su misura per voi.

Ecobonus Giulio Barbieri 2021

Contenuti correlati
Onda
Onda-up
Albatro
archiviato sotto: ,