Blog / Noi amiamo l’ambiente, davvero: come difendersi dal Greenwashing

Noi amiamo l’ambiente, davvero: come difendersi dal Greenwashing

5 Agosto 2021 - Attenzione al falso green: il Greenwashing è una strategia di comunicazione finalizzata a costruire un'immagine di sé ingannevolmente positiva sotto il profilo dell'impatto ambientale.

In questo periodo storico, mascherarsi eco-friendly è semplice e porta sicuramente molti vantaggi alle aziende, ben diverso è progettare e offrire prodotti al mercato davvero ecosostenibili ed essere seriamente responsabili dell’ambiente. Mai come in questo momento storico il tema della salute ambientale è così sentito da tutti: i cambiamenti climatici sono sempre più evidenti e provocano danni nella nostra vita quotidiana, colpendo i nostri beni materiali, ma soprattutto mettendo in pericolo la nostra salute e il nostro futuro. Il cambiamento climatico c’è ed è un grave problema, ma, grazie a numerose ricerche, studi e tecnologie, si sono trovate diverse soluzioni che possono realmente aiutare noi e l’ambiente.

Ma cosa significa essere sostenibili per davvero? La sostenibilità ambientale è un processo molto delicato, fatto di scelte consapevoli che riguardano l’intero processo produttivo di un’impresa; il più delle volte, questa scelta per le aziende si rivela dispendiosa, sia in termini economici che di tempo.

Per questo sta dilagando sempre di più il Greenwashing, un ecologismo di facciata, nascosto dietro all’uso di etichette come “green” ed” eco”, ma che per la salute dell’ecosistema fanno ben poco: la politica ambientalista sta diventando per molti una mera occasione di marketing, mirato a presentare un’immagine aziendale accomodante e schierata a favore delle questioni ambientaliste, non supportata però da risultati reali e credibili.

"Quella in cui viviamo è l’epoca della sostenibiliblablabla, una profusione cacofonica di usi del termine “sostenibile” per definire qualcosa di migliore dal punto di vista ambientale o semplicemente alla moda."
cit. Robert Engelman

Una pennellata verde non incarna i veri valori dell’ecologismo, ma anzi allontana i consumatori delusi e non fa bene all’ambiente. Noi non crediamo nella “sostenibiliblablablà”, ma crediamo nella sostenibilità, quella vera, che giova davvero all’ambiente: introduciamo le nostre competenze per sviluppare una classe di prodotti e iniziative green che possano contribuire in maniera tangibile a raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile. Per la Giulio Barbieri realizzare prodotti ecosostenibili significa moltiplicare per cento, mille la diffusione dei principi di salvaguardia del pianeta. La nostra filosofia è green, ma green veramente: la Giulio Barbieri abbatte realmente l’impatto ambientale, partendo dallo studio del processo produttivo, scegliendo materiali riciclabili, fino ad arrivare ad abbattere consumi ed energia utilizzata grazie all’utilizzo dei nostri prodotti nella quotidianità, ma non si ferma qui, realizza prodotti che generano energia rinnovabile e pulita con il fotovoltaico, la rendendola disponibile per i consumi quotidiano di ogni cittadino.

Pergola autoportante Kube Giulio Barbieri

Come la filosofia sostenibile Giulio Barbieri aiuta l’ambiente con materiali riciclabili

I nostri prodotti sono frutto di ricerche e studi: l’obiettivo non è solo rendere più sostenibile il processo di produzione, ma abbattere i consumi di energia che, nel quotidiano, ogni persona utilizza. Non solo ci siamo concentrati su materiali di realizzazione altamente riciclabili e di qualità – ricordiamo che considerare l’acquisto di prodotti di qualità che durano negli anni rappresenta già una diminuzione dell’inquinamento da smaltimento di rifiuti - ma abbiamo ampliato l’offerta in modo da mettere a disposizione dei nostri clienti prodotti utili e capaci di ridurre l’utilizzo di risorse. Prepariamo la strada alla diffusione dell’autoproduzione solare residenziale.

Scegliere prodotti realizzati nel rispetto dell’ambiente e facili da smaltire fa sentire decisamente meglio: realizzare una copertura per l’esterno utilizzando una pergola in alluminio permette di evitare lavori in muratura e il relativo smaltimento dei materiali di risulta.

L’alluminio è un materiale permanente, ossia un materiale che non si consuma, un materiale che si usa e si riusa all’infinito. Resistente a qualunque tipo di condizione atmosferica, richiede poca manutenzione, è facile da installare, smontare, trasportare e smaltire: per questo è la base della nostra offerta, grazie alla sua versatilità e alla sua resa estetica. Oltre all’utilizzo dell’alluminio, abbiamo scelto per i prodotti di outdoor il PVC, uno dei materiali plastici più facilmente riciclabili.

L’ecosostenibilità firmata Giulio Barbieri: le scelte green nei nostri prodotti

Il materiale con cui vengono prodotti i tunnel estensibili e i sanitary gate è 100% riciclabile: questo permette a strutture non permanenti di essere utilizzate anche per tempi brevi senza impattare negativamente nell’ecosistema con il loro smaltimento.

Utilizzo di Evo-Car ed Evo-Bike: sosteniamo l’utilizzo dell’energia elettrica nella quotidianità, rendendo semplice e comodo il processo di rifornimento attraverso stazioni di ricarica di veicoli. Inoltre promuoviamo il bike-sharing, una scelta sostenibile per abbattere i consumi.

Realizzazione di pergole multitecnologiche: scegliere una pergola, come Eclettica, per la copertura di uno spazio esterno, permette di creare uno spazio abitabile all’aperto con la giusta ventilazione, sfruttando a pieno la luce del sole e allo stesso tempo garantendo il riparo dai raggi ultravioletti.

Sì all’energia solare: scegliendo una pensilina fotovoltaica per auto, o una Pergola Bioclimatica Fotovoltaica si genera energia pulita che giunge da fonti rinnovabili, il sole. Versatilità e sostenibilità ambientale in un unico prodotto, risparmio energetico per riscaldare e raffrescare la casa, ricariche delle autovetture elettriche o ibride senza costo e senza utilizzare energia generata da fono non rinnovabili.

La sostenibilità è supportata anche da una comunicazione corretta e trasparente: ai proclami ambientalisti preferiamo i fatti, e cerchiamo di dimostrarlo con le nostre azioni, ogni giorno. Siamo ben consapevoli di come le nostre scelte possano impattare quotidianamente sul benessere collettivo, in negativo o in positivo; quello che è certo è la volontà di impegnarci attivamente per contribuire a costruire un mondo più sano ed un futuro ecosostenibile per tutti. Non vogliamo dipingerci come i salvatori del pianeta, bensì come tecnici ed imprenditori che hanno una visione. Realizziamo i prodotti del presente e del futuro, cerchiamo persone capaci non solo di comprendere l’insieme dei valori ecologisti, ma che siano anche in grado di viverli fattivamente. Siamo indirizzati verso coloro che desiderano produrre un cambiamento per sè, i loro cari e le generazioni future.
Questi visionari sono i nostri clienti.

archiviato sotto: ,