Notizie / Il tunnel di igienizzazione Sanitary Gate arriva all'Aeroporto Internazionale di Freetown in Sierra Leone

Il tunnel di igienizzazione Sanitary Gate arriva all'Aeroporto Internazionale di Freetown in Sierra Leone

Novembre 2020 – La Fondazione Gruppo Westminster, l'organizzazione filantropica del Westminster Group Plc, un gruppo che offre una delle più ampie gamme di prodotti di sicurezza e protezione al mondo, ha da poco donato all'Autorità per l'Aviazione della Sierra Leone un tunnel igienizzante Sanitary Gate.

Il tunnel igienizzante Sanitary Gate è stato installato presso l'Aeroporto Internazionale Freetown (Lungi) e viene utilizzato sia per sanificare i passeggeri prima e dopo i voli, che allo scopo di mantenere alti livelli di sicurezza nell'ambiente aeroportuale. All'interno del tunnel viene nebulizzato il disinfettante liquido Drop360, efficace nella riduzione del 99% del carico virale presente sulle superfici in soli 5 secondi, e senza rischi per le persone.
La Fondazione Westminster appoggia da anni cause sociali e filantropiche in Sierra Leone, e ha compiuto donazioni durante il periodo di lockdown agli inizi della pandemia di Covid-19. La Fondazione aveva già fornito sostegno durante la crisi causata dall'epidemia di Ebola e continua a collaborare con numerosi progetti locali, allocando fondi e materiale ove sia necessario.


Video-intervista a Joanna Fowler, Direttrice della Sezione Servizi Gestiti del Gruppo Westminster Group e Amministratrice Fiduciaria della Fondazione Westminster


Joanna Fowler, Direttrice della Sezione Servizi Gestiti del Gruppo Westminster Group e Amministratrice Fiduciaria della Fondazione Westminster, ci ha parlato della donazione di Sanitary Gate e del suo significato per la Sierra Leone.

Cosa ha portato il Gruppo Westminster a scegliere Sanitary Gate per l'Aeroporto di Freetown?

Siamo molto attivi presso l'Aeroporto di Freetown: lavoriamo con loro dal 2012.
Quando si stavano preparando per la riapertura dei voli, i dispositivi per la misurazione della temperatura erano già installati perché li avevano utilizzati ai tempi dell'epidemia di Ebola. Una delle cose di cui ci siamo presto resi conto è stato il fatto che, per quanto riguarda il Covid-19, la misurazione della temperatura non era un metodo efficiente come lo era stato per altri virus.
Mentre iniziavamo a spostare quindi la nostra attenzione verso i prodotti di sanificazione, il Gruppo Westminster ha individuato Sanitary Gate e ha pensato che fosse un buono strumento per migliorare la fiducia dei passeggeri e degli azionisti, oltre che per aumentare il flusso di passeggeri senza che questo avesse un impatto sulla loro esperienza di viaggio. È molto facile da installare e necessita di bassa manutenzione: tutti questi fattori ci hanno dato l'impressione che fosse perfetto per questo ambiente aeroportuale.

Come valuterebbe l'impatto socio-economico di questo strumento?

Appena i passeggeri atterrano vedono [Sanitary Gate] e percepiscono da subito una sensazione di sicurezza. L'Autorità per l'Aviazione della Sierra Leone si è dimostrata grata della donazione che abbiamo fatto, perché li ha aiutati nei rapporti con le compagnie aeree, incoraggiandole a riprendere i voli per la Sierra Leone e dare così nuovo impulso all'economia.

Qual è il significato della donazione che avete fatto?

Trattandosi di un grande investimento, la donazione ha sicuramente dato molta visibilità al paese, ma per la Fondazione Gruppo Westminster questa è solo la punta dell'iceberg rispetto a quello che facciamo quotidianamente. Che sia nel Regno Unito o in qualsiasi altro paese in cui siamo presenti, assistiamo le persone continuamente a livello locale. Cerchiamo di aiutare ovunque possiamo.


eBook Sanitary Gate

Scarica l'eBook con tutti i dettagli

Contenuti correlati
Sanitary Gate

  

archiviato sotto: ,