Notizie / Pergole e vele per progetti dal design di tendenza e cambio di immagine: bilancio positivo per la Giulio Barbieri S.r.l.

Pergole e vele per progetti dal design di tendenza e cambio di immagine: bilancio positivo per la Giulio Barbieri S.r.l.

Agosto, tempo di vacanze e di bilanci per la nostra azienda, attiva nella realizzazione e commercializzazione di pergole e vele da giardino, gazebo per fiere ed eventi, tunnel estensibili per lo sport e per il settore industriale, e di soluzioni green dedicate alla mobilità sostenibile.

Sin dai primi mesi dell’anno le novità introdotte sono state corpose ed hanno riguardato molteplici aspetti: la progettazione e messa in produzione di nuove coperture ombreggianti, caratterizzate da linee raffinate ed eleganti, perfettamente in sintonia con le ultime tendenze provenienti dal campo della moda e del design dell’outdoor, la partecipazione ad interessanti progetti di restyling insieme ad importanti partner appartenenti al settore dell’arredo e dell’architettura; il cambio del logo e la realizzazione dei nuovi cataloghi dedicati alle differenti gamme di prodotti, nello specifico event solutions, outdoor living spaces, industrial and sport solutions e carport and e-mobility. Ma andiamo con ordine. Si è parlato di nuovi pergolati per l’arredo giardino: il riferimento va a Qzebo, Velora, Velart, Onda 90 Waterproof e Albatro.

 

Qzebo è il rivoluzionario gazebo dalla cupola super ribassata. Disponibile sia nella versione dedicata al noleggio, sia per il settore privato e dell’Horeca, è caratterizzato da una struttura minimale, facile da montare e pratica da trasportare.Tra le principali novità anche le tende a vela ombreggianti Velora e Velart, entrambe caratterizzate da un forte richiamo all’ambiente marittimo in ragione del winch per l’apertura e la chiusura delle vale e del cordino navale. Velora rappresenta una vera e propria chicca nel suo campo, poiché è la prima struttura a vela autoportante pensata appositamente per il settore del noleggio. Velart è invece una vela triangolare addossata a muro elegante e versatile, in grado di creare confortevoli aree ombreggiate anche dove lo spazio sembra non essere a sufficienza.

Veniamo infine ad Onda 90 Waterproof ed Albatro: la prima presenta le medesime caratteristiche dimensionali e strutturali della “sorella” Onda 90, con l’aggiunta di una funzionale grondaia perimetrale che favorisce, in caso di pioggia intensa, lo scolo dell’acqua evitando la formazione di sacche e sgocciolamenti. Onda 90 Waterproof è un pergolato particolarmente indicato per quei periodi dell’anno in cui è troppo tardi per godersi in piena libertà il proprio outdoor, ma non si è pronti a rinunciare alla magia del plein air e la realizzazione di un vero e proprio giardino d’inverno rappresenta l’unico compromesso possibile. Albatro è invece un pergolato ombreggiante completamente nuovo, caratterizzato da una copertura a sbalzo sostenuta da due montanti centrali che ne permettono una fruizione ottimale e senza intralci. Il sistema ombreggiante con tenda scorrevole lo rende estremamente adatto alla creazione di dehors per attività legate al settore della ristorazione e dell’accoglienza turistica, come stabilimenti balneari o strutture ricettive in genere.Proprio queste sue peculiarità lo hanno portato ad essere uno dei principali protagonisti, a giugno 2018, del restyling del Manakara Beach Club, uno tra i più noti locali della riviera teramana. Grazie alle sue linee essenziali e al sostegno dei montanti centrali, la copertura sembra essere sospesa tra le palme e la fitta vegetazione tropicale, rendendo il Manakara Beach Club una vera e propria trasposizione italiana dell’Isola di Koh Samui, in Thailandia.

Ombreggiante a sbalzo

Un nuovo look insomma, come quello che a partire dai primi mesi dell’anno ha “investito” l’azienda. Da Febbraio 2018, infatti, attraverso il rinnovamento dello storico logo, la Giulio Barbieri S.r.l. ha voluto confermarsi come azienda al passo con i tempi, in continua evoluzione e pronta a rafforzare il suo posizionamento all’interno del mercato dell’outdoor. Tre i concetti chiave che l’azienda, per mano dell’architetto Silvia Cariani, ha voluto comunicare con il nuovo logo: dinamicità, design e made in Italy.

Infine, sempre per rimanere nell’ambito della comunicazione e della nuova immagine aziendale: i cataloghi. Il file rouge che accomuna Event solutions, Outdoor living spaces, Industrial and sport solutions e Carport and e-mobility è senza dubbio il ricorso alla tecnica dell’acquerello, unito all’utilizzo di immagini e foto. Obiettivo: comunicare la cura e l’attenzione dedicata ad ogni singolo progetto oltre ad esprimere la dimensione artigianale dei processi che portano all’ideazione e realizzazione delle nostre gamme di prodotto, accompagnando per mano il cliente attraverso paesaggi e contesti appositamente realizzati per emozionarlo e fargli scoprire la qualità e la versatilità delle soluzioni realizzate.

Otto mesi ricchi di novità, quindi, trascorsi i quali l’azienda ha deciso di dedicarsi due settimane di meritato riposo, dall’11 al 26 Agosto, per rigenerarsi e rientrare, lunedì 27, con la giusta energia per affrontare con la costanza, l’impegno e la determinazione che la contraddistinguono, la seconda ed ultima parte dell’anno.

 

Contenuti correlati
Qzebo
Onda
Velora
Velart
Qzebo
Albatro
archiviato sotto: